PREMIO INTERNAZ. di POESIA GIULIETTA E ROMEO all’ACCADEMIA “CITTA’ di UDINE” – Premiazione 22 giugno 2018

PREMIO INTERNAZ. di POESIA GIULIETTA E ROMEO all’ACCADEMIA “CITTA’ di UDINE” – Premiazione 22 giugno 2018

La proclamazione dei vincitori  e segnalati tra le oltre cento opere di poesia e narrativa in concorso, è avvenuta nella galleria  d’arte di Francesca Rodighiero, sede
dell’Accademia “Città di Udine”, in via Anton Lazzaro Moro l. 
 
Sala affollata, pubblico attento e pronto ad ascoltare poesie e racconti.   La qualificata
giuria, presieduta dal professor Gianfranco Scialino e composta da
Renata Capria d’Aronco, Presidente Club Unesco di Udine, dalla poetessa Viviana Mattiussi e dallo scrittore di
romanzi storici Alberto Frappa, il segretario Bruno Ciancarella, e l’anima ella manifestazione, Francesca Rodighiero,  hanno fatto gli onori di casa. 

“Cos’e mai la poesia?” è stato il punto focale dell’intervento diel prof. Scialino.  “E’ qualcosa che deve dare emozione strutturata nelle forme dell’ arte. Tutti siamo portati, 
quando l’emozione ci sollecita, a liberarla per  oltrepassare i confini del
nostro  essere. La scrittura rende la libertà nei tanti modi di scrivere.  Le parole  maturano, si concatenano, ci insegnano cosa
abbiamo capito di noi, degli altri, della vita. La poesia è la nascita
delle idee prima che sia  distillato il pensiero
.
E’ l’ anelito
religioso senza Dio…  Poesia è non
sapere cosa sia se non, forse, una specie di salvavita modesto   Poesia è rifare il mondo per padre  David Maria Turoldo.”

PREMIATI:
Poesia in italiano: 1° premio:  Maria Cecchinato  con “A mia insaputa”
2° premio:  Elisa Mattiussi con “Altalene noturne”

3° premio:  Bruno Lazzerotti  con “La luce infittita negli occhi”

Segnalati:  Baratta Luigi, Braune Edy, Emma Di Stefano, Pierina Gallina, Alda Gaspardo, Lorenzo Marcolini, Sergio Saracchini
Poesia in friulano:  1° premio: Angelo Bertoia con”Lus”
Segnalati:  Adriano Nascimbeni, Aldo Rossi, Renato Cieol, Edy Cudicio    
Racconto breve in lingua italiana;
1° premio: Laura Grusovini con “Dinamo”

segnalati: Tecla Pontoni e Omar Gino Soriente
Poesie Giovani
Segnalati:Maria Zoe Dalla Costa, Sebastian Dalla Costa, Francesca Nuzzolese.



1° premio: Maria Cecchinato

2° premio: Elisa Mattiussi  e segnalati poesia lingua italiana
 

premiati poesia lingua friulana: 1° premio Angelo Bertoia

 Premiati e segnalati Racconti brevi lingua italiana

 Ho avuto ancora il piacere di essere presente alla cerimonia di premiazione, felice che la mia poesia “Sei bella, donna” abbia meritato la segnalazione di merito e così i miei nipoti Maria Zoe e Sebastian.  

Riconoscente a Francesca Rodighiero, presidente dell’Accademia “Città di Udine”, e ai suoi collaboratori  per l’attenzione alla poesia e a chi ha la gioia di scrivere.

 e poi… anche l’omaggio pittorico di Francesca: “La suonatrice di pianoforte”. Forse io?

con Francesca Rodighiero, Viviana Mattiussi e Patrizia Pizzolongo


davanti al quadro di Francesca “Parigi”

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

Avatar

Omar Soriente

Pomeriggio meraviglioso in compagnia di persone dalla forte personalità e dalla dialettica suggestiva ed evocativa. Grazie a Francesca Rodighiero in primis e alla Giuria. HAPPINESS!

Rispondi

23 Giugno 2018
Avatar

Omar Soriente

Volevo soltanto correggere un piccolo errore circa il mio nome scritto tra i segnalati alla sezione Racconti Brevi. Mi chiamo Soriente Omar, Gino non c'entra nulla con la mia anagrafe.

Rispondi

23 Giugno 2018

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag