Ho un  nome e un cognome che restano impressi. Sono una  donna che scrive ciò che sente, vede, pensa, perché non può farne  a meno.  7 volte nonna, 3 volte madre, 1 volta moglie e da quasi 50 anni. Ho pubblicato 5 libri.

Tre di poesie e due fiabe dedicate ai bambini. Ho provato la gioia di vincere concorsi letterari nazionali e internazionali, tra cui il Premio Andersen, nel 2005.  Ho una vita da maestra collezionata in 42 anni alla  Scuola dell’Infanzia  e da giornalista-pubblicista. Sono una imbranata cacciatrice di emozioni, che viaggia per poter scrivere il mondo. Appassionata di bambini e saggi.

Se fossi pittrice mi disegnerei come un fiore con grandi corolle su cui scrivere libri, articoli sulle cose che accadono o faccio accadere, viaggi, il mio punto di vista sulle cose della vita.

Se fossi un animale sarei una gazzella che tocca, salta e va, incapace di fare con calma una strada dritta alla volta.

Amo le persone felici, i poeti che giocano con le parole, i genitori e nonni che cercano risposte, i viaggiatori che sognano ispirazione,  chi condivide le mie passioni,  come lo studio della musica, degli angeli, dell’aldilà, passando per il reiki, pranic healing e sensitività. Tutto a livello base. Come il mio inglese, notoriamente striminzito. Niente  “degno di nota” dunque…eppure tasselli preziosi del puzzle chiamato Vita. La mia, mai sola, per fortuna.

Dimenticavo. Sono nata nel 1952 e la strada che ho percorso mi ha fatto vedere panorami e volti a loro modo straordinari. La mia famiglia,la scuola, le parole, i viaggi. Mi hanno insegnato i valori della solidarietà, amicizia, dedizione. Ma molto ho ancora da imparare.

GLI ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG

Disegno di Angelica Vidussi, 5 anni

Il Valore delle Fiabe al tempo del Coronavirus

[vc_column el_id="Nuova, vecchia, usata, di coraggio, di paura, di cavalieri, di fate, di carta, di buoni, di cattivi, con o senza immagini, di dritto e di rovescio … ecco l’identikit

Cosa prova un imprenditore nel chiudere l’attività per Corona Virus? 25 marzo 2020

Lockdown. In cella. Confinamento. Chiusura. Cosa prova un imprenditore quando deve mettere in cella la sua azienda, chiudere la porta, spegnere la luce per qualcosa che non può controllare, non

Giornata mondiale della Poesia e primo giorno di Primavera al tempo del Coronavirus 21 marzo 2020

Benvenuta Primavera, più che mai questa non è frase fatta. Lei è arrivata, incosapevole e ignara di ciò che ci sta accadendo. Lei spinge, fiorisce, profuma di nuovo. Stamattina ho

100 anni dalla nascita del grande Basso friulano PLINIO CLABASSI 21 marzo 2020

Gradisca di Sedegliano (UD) 21 marzo 1920 – 22 ottobre 1984 E’ stato un cantante lirico, un BASSO ma alto quasi due metri. Un orgoglio friulano che ha portato in

Festa del Papà al tempo del Corona Virus 19 marzo 2020

Festa del Papà,  doveroso e piacevole rendere  omaggio ai papà e ai nonni nonostante il settimo giorno di isolamento, partendo dal 12, quando le misure del governo sono state rese

FIABA: ITALIA… LA PRINCIPESSA CHE NON VOLEVA LA CORONA

C’era una volta nel reame Europa una bellissima Principessa, di soli 159 anni, ma con una storia alle spalle molto, molto più lunga. E avventurosa. Tra le sorelle e i

CODROIPO (UD) CUORI PRESI PER MANO sulle panchine rosse contro la violenza sulle donne

CODROIPO CUORI PRESI PER MANO sulle panchine rosse davanti alla Coop contro la violenza sulle donne 2 panchine  rosse per volere del Consiglio di Zona Annia Risorgive Buttrio Cividale di

NOI ITALIANI…  A UN METRO DI DISTANZA 6 marzo 2020

Il mondo ha le gambe all’aria. O, forse, sta solo ripercorrendo le orme del passato. Popoli che chiudono le porte ad altri popoli, che rifiutano le loro merci, che devono

Il Ponte periodico del Medio Friuli marzo 2020

LIBRI PERLA di Salvatore D’Antona Se si legge Perla vuol dire che si aveva bisogno di incontrarla. Sì, proprio lei, Perla Ovitz e la sua saggezza. Lei e la sua

CODROIPO (UD) BASTA VIRUS COROLLA – RIDATECI LA NOSTRA LIBERTA’ 28 febbraio 2020

  Mi è stato chiesto di parlare di ciò che ci sta accadendo e lo faccio nel modo che mi è più congeniale.  Concordo con  Sgarbi che alla Camera ha

LIBRO “PANE E FERRO” di MASSIMILIANO SANTAROSSA Il 1900 in FRIULI e VENETO 25 gennaio 2020 SalaAbaco Codroipo (Ud)

E’ piaciuto al numeroso e attento pubblico  in Sala Abaco il romanzo storico ma dalla parte degli ultimi presentato dallo scrittore pordenonese Massimiliano Santarossa, classe 1974, insieme a Paola Tantulli

SUCCEDE OGGI nel MEDIO FRIULI 27 febbraio 2020

27 Febbraio 2020 con il sole, dopo la grandine di ieri, a un soffio uno dall’altro. Qui, in Friuli, nel Medio Friuli. Dove tutti impazziscono rincorrendo un CoronaVirus fantasma che,