Codroipo (Ud) Presentato il libro GIOIA di Alberto Cancian - Pierina Gallina news

Codroipo (Ud)  Presentato il libro GIOIA di Alberto Cancian

Codroipo (Ud) Presentato il libro GIOIA di Alberto Cancian

Codroipo (Ud) in Sala Abaco, venerdì 27 maggio 2022, è stato presentato il libro “GIOIA” di Alberto Cancian.

Non c’è il nome dell’autore sulla copertina di GIOIA. Per scelta di chi, questo libro, lo ha sognato, pensato, distillato, con il cuore a fior di pelle e la volontà di essere portatore di bene. Affinchè possa essere un cammino in cui, ognuno, possa riconoscersi.

Io l’ho fatto: mi sono riconosciuta. E spero sia così per molti. Magari per tutti.

Credo sia proprio questo il desiderio di Alberto Cancian, l’autore di GIOIA o, meglio, del viaggio di GIOIA. GIOIA è libro – quasi – tascabile, candido alla vista, con leggere pennellate di verde e due figure che si tengono per mano. Appaiono in lontananza, eppure sono così vicine.  Rappresentano l’Amore universale, come in una fiaba, quello che sa attraversare le esperienze e i sentimenti umani.

Profuma di talco la scrittura del viaggio di GIOIA, una bambina in crescita, che si nutre della vita e dei suoi avvenimenti, del suo eterno fluire, un po’ come fanno le albe e i tramonti e le onde del mare.  Il libro è un abbraccio, istintivo e rotondo, agli anfratti di fragilità e alla forza che la contiene. È ricamo di valori e di patrimoni di ognuno, da proteggere, con unghie e conoscenza. Anche l’Amore va imparato, a volte, o cucito col filo di discorsi che non smettono di tessere le luminose trame della vicinanza. Ed è, così, che dall’Amore nasce Amore. GIOIA incarna ognuno di noi, impegnato a compiere al meglio il viaggio nella vita.

GIOIA pone domande e ha bisogno di risposte. Le trova, perché sa ascoltare. Le condivide con il lettore, affinchè diventino patrimonio comune.Al di là delle parole, una abbracciante connessione ha donato, ai cuori di tutti, un Qui e Ora illuminante. Gioia non è solo libro, ma è ognuno di noi, quando trova risposta nell’Amore. Quando trova il meglio dentro se stesso. Perché Gioia incarna tutti nel meraviglioso viaggio della vita.

*********

Ho avuto il piacere di presentare Alberto, insieme a Vanessa Padovani, e di vivere un tempo carico di emozione. Le mie domande sono state:

– GIOIA: cosa significa, qual è la sua etimologia? – GIOIA e FELICITA’: spesso si confondono. In cosa sono diverse?

– Se fosse davvero una bambina, come la immagineresti?  – Alberto, Gioia sta viaggiando: cosa sta mettendo in valigia?

-E cosa sta portando alle persone?   -E a te?  -Si dice che i libri abbiano vita breve: alcuni, un mese, alcuni un anno.   Quanto sarà lunga la vita di GIOIA?  – Cosa auguri a GIOIA? 

Alberto  ha risposto a ogni domanda, con il suo inseparabile sorriso, la sua forza motrice carica d’amore e una parola per ognuno dei presenti, in un abbraccio corale che ha unito tutti. Un incontro di Gioia che ancora continua.

Così si è espresso Alberto, il giorno dopo:

Ieri si è scritto un nuovo capitolo importante del mio cammino.
L’incontro in SalaAbaco, con Pierina, Vanessa e la famiglia di AbacoViaggi, non è stato solamente la presentazione de #IlViaggioDiGioia, ma è stata condivisione profonda con le anime presenti, emozione e commozione intensa e testimonianza.
Tra loro c’era infatti chi aveva terminato di leggere il libro e ha condiviso cosa quel viaggio ha portato nei loro cuori. Ed è stata Gioia immensa, di chi dopo quella lettura ha sperimentato in profondità il perdono, di chi ha riabbracciato persone care però distanti da anni, di chi ha trovato nuove chiavi per interpretare il cammino della vita.
Se allora quelle pagine stanno generando tutto questo il mio cuore trova una pace che gli permetterà di donare d’ora in avanti, con ancora più forza, tutto l’Amore che ha. Perché in fondo è questo il senso di ogni cosa.
Grazie, grazie davvero!
E io continuo nel vortice di emozioni, oggi con l’inaugurazione del progetto di attività in Val Meduna con Ri.natura e domani con una nuova presentazione a Tramonti di Sopra seguita dal Forest Bathing!
Avanti tutta, nella Gioia!

 

 

Condividi

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag