Viaggio – Crociera Costa Luminosa 21 - Pierina Gallina news

Viaggio – Crociera Costa Luminosa 21

Viaggio – Crociera Costa Luminosa 21

30 maggio – 6 giugno 2021: mi ero scordata l’ emozione di un viaggio di gruppo.  Anzi, mi ero scordata l’emozione del viaggio in sè, dal 25 ottobre 2020.
L’ho ritrovata, intatta. Da Trieste, su Costa Luminosa, verso Bari e la Grecia. Ballo, spettacoli, cibo firmato chef Barbieri, 7 stelle, sonno cullato da onde gentili… Cos’altro?
31 maggio 21: BARI
31 maggio 21 : davvero “se Parigi avesse il mare sarebbe una piccola Bari?”
Siii, ma dovrebbe avere la strada delle orecchiette, con la signora Angela e Nunzia – famosa su YouTube – e Carmela, con la polenta a quadrotti abbrustolita, la casa di Lolita Lo Bosco, San Sabino e San Nicola. E la storia millenaria e la muraglia aragonese e il castello Svevo e il lungomare, tra i più lunghi d’Italia. Già, dovrebbe…
1 giugno 21:Corfù – Grecia. Lunga falce di terra fertile, sinfonia di verde, bouganville e Kumquat o mandarini cinesi.
Terra di Fenici e Ciclopi, ulivi e cipressi, figlia di Venezia per 411 anni.
Case gialle attaccate, protette dall’UNESCO, in centro storico.
Ecco Corfù, che fece innamorare Poseidone, Dio del mare.
Ecco l’isola dove la vita si gode come il caffè, mai preso in piedi, ma chiacchierando, con calma, gustando tempo e amici.
2 giugno 21 :”Riviera ateniese e Capo Sunio“. Pireo, Atene, molti dei suoi 62 comuni: 7 montagne, 2 stadi, taxi gialli, oleandri, isole di capre e asini, rocce carsiche e il mare Egeo.
Dopo 62 km, lui, Capo Sunio, il punto più meridionale del Peloponneso, incrocio di tutti i mercati. Fin dal 444 aC, lui, il tempio dedicato al dio del mare: Poseidone.
Domina da lassù, libero dall’inquinamento, pulitissimo, come quando i greci si fermavano a chiedere la protezione al Dio, lasciandogli la decima delle merci in omaggio.
Quando, nelle otri, il grano brillava, come oro!
3 giugno 21: Mykonos-Grecia, arcipelago delle Cicladi o in cerchio.
Mikonos, isola dei giovani, dove tutto è vicino, in 85 kmq. Dove c’è meno acqua e più fiori.
Qui, geranei, oleandri e bouganville si adagiano su case bianche, dalle finestre azzurre e camini come piccoli minareti.
Mykonos, punteggiata di cappelle e monasteri e mulini a vento.
Qui, il vento dal nord è benedizione degli dei. Così come i sassi, da loro lanciati sui giganti. Come il mare, tavolozza verde-blu, giocoliere di bellezza incontaminata, tra spiagge e ciuffi verdi sulla brulla terra e villaggi fuori tempo.
Mykonos… L’isola bianca e blu!

4 giugno 21: Olympia – Grecia.
E ho annusato il profumo della Grecia degli ulivi, della terra coltivata con amore e passione e dedizione.
Sono, siamo, a casa della Magna Grecia, un agriturismo dalle qualità umane sorprendenti. Felice di aver sentito profumo del mio Friuli. Dove? Nel sorriso della proprietaria, Franca Magrini, e dei suoi figli Alexis e Francesco. Stupore reciproco nell’incontro, sapendo che ha lasciato Bertiolo (Ud) per amore di un ragazzo greco, 34 anni fa. Una storia da raccontare. Eccola…
6 giugno 21:
Sì…siamo in rientro, dopo aver trascorso una settimana da sogno, coccolati dalle onde e abbracciati dal sole “greco”…miracolo degli Dei. (Cit. Patrizia Pizzolongo)
E ci sono giornate che volano. Che si imprimono nei ricordi come tatuaggi al profumo di umanità. Quella di persone in viaggio, prima sconosciute, preziosamente importanti, poi. Ognuna, un romanzo da sfiorare, con rispetto e gratitudine. Il mio primo gruppo 2021: spero di esserne stata degna!
www.costacrociere.it
www.abacoviaggi.it
Condividi

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag