STORIE AL VERDE con Teatro Positivo, Gianluca e Michele – Codroipo (UD) 10 ottobre 2015

STORIE AL VERDE con Teatro Positivo, Gianluca e Michele – Codroipo (UD) 10 ottobre 2015

A dare il benvenuto Nella Olerni, titolare della Cooperativa Aurora. E poi,  I bambini, si sa, si divertono con poco: basta uno spettacolo, una merenda bio e via che si ride. Eccome!  Se poi ci scappa anche una riflessione, tipo sulla necessità di riciclare la carta, allora il gioco è fatto. Grazie al duo davvero coinvolgente formato dagli attori codroipesi Gianluca Valoppi e Michele Zamparini che alla Cooperativa Aurora di Codroipo hanno fatto faville in fatto di divertimento.

“Giovannino Perdigiorno” ha dato il via allo spettacolo che ha richiamato tanti bambini e adulti, tutti disponibili all’attenzione magica, specialità del Teatro Positivo. Un bastone… occhiate sapientemente dosate, fisarmonica  a bocca, qualche accessorio e  … sssst.  Lo spettacolo ha inizio.

 

 
 Fino al paese con la S davanti

dove c’è lo stemperino che fa crescere le matite

 
per esempio…

 lo Scannone che spara coriandoli

 
E poi c’è la cura per il mondo… a cominciare con il riciclo della carta

 che ha bisogno di acqua …tanta acqua…

 cosa c’è lì dentro?

 carta! da trasformare in…

 qualsiasi cosa… in un fantasma, in un bruco, in un uccello, in un manubrio di biciletta per andare a fare un giro.  Come fanno Simone e Greta. Divertendosi sì, ma ricordandosi di non buttare nulla in giro e di riciclare la carta.

La merenda Bio, a cura dell’Aurora, ha racchiuso in dolcezza un pomeriggio divertente. Grazie al duo Giancluca e Michele. 
Condividi
Tags:
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag