Il volo perfetto di Massimo il folletto

Il volo perfetto di Massimo il folletto

Il volo perfetto di Massimo il folletto

C’era una volta un bambino molto furbetto che, per far vedere i suoi anni, apriva il pugnetto. Andava all’asilo di un paese chiamato Teor e ci andava contento, veloce più del vento. Del rugby era un campione e il suo tiro valeva un milione. Di casa sua era Massimo il re e tutti voleva accanto a sé. Una notte di buio pesto si svegliò troppo presto. Qualcuno lo chiamò e via da casa lui andò. Ma era solo uno scherzetto e tutti son caduti nel trabocchetto. Per questo ha vinto il diploma di folletto, quello che fa cucù e saluta da lassù, dove il cielo è a righe bianche e blu.

pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag