Torsa di Pocenia (Ud) – MOSTRA “Intrecci di Donne” 21

Torsa di Pocenia (Ud) – MOSTRA “Intrecci di Donne” 21

Torsa di Pocenia (Ud) – MOSTRA “Intrecci di Donne” 21

Mostra INTRECCI DI DONNE , tra l’essere e il tessere, a  Torsa di Pocenia (Ud), dal 3 al 5 settembre 2021.  Inaugurazione, ore 18.00 del 3 settembre. Sabato 4, aperta dalle 16 alle 20. Domenica 5, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20. A casa Galassi – via L. Da Vinci, 1.

Tutto è iniziato nel 2019, a una corso di tessitura a telaio all’U.T.E. di Latisana.

La docente era – ed è – Manuela Burlina, un diploma in tessitura al Sello, mani d’oro e vulcanica mente, creativa e fantasiosa.

Nove le “allieve”, da 50 a 77 primavere, quasi tutte digiune di tessitura, ma l’entusiasmo dell’insegnante ha fatto miracoli.  Il primo anno le ha viste entrare in confidenza con fili e trame al punto da realizzare manufatti di pregio.

Poi, il Lockdown.

Ferma l’U.T.E, ma non certo Manuela né le sue allieve.

Hanno continuato a creare tessuti, a casa propria, incontrandosi a una a una, quando possibile, rafforzando, oltre ai fili, l’amicizia e la passione per l’arte della tessitura.

Fili e storie si sono intrecciati ad altri e ad altri ancora, fino a realizzare un pregiato tessuto di Vita.

Le

Le creazioni realizzate, ora, sono pronte per essere mostrate a chi vorrà apprezzarle: amatoriali, certo, ma degne di plauso.

Una sfida tutta al femminile: vinta, con il massimo dei voti.

Un progetto sociale, voluto fortemente da Manuela Burlina, sfociato in cultura d’arte fatta a mano.

Sempre più rara!

I fili si sono intrecciati anche con le parole, creando narrazioni e versi, arricchiti dalle immagini di Jenny Taverna, fotografa ritrattista, di San Lorenzo di Manzano.

Grazie ai suoi sapienti click, le tessitrici, modelle dei loro manufatti, sono diventate attuali icone di stile e di arte millenaria, non più a rischio oblio.

Sarà possibile ammirare tessuti e fotografie  nella mostra “Intrecci di donne” dal 3 al 5 settembre, a Casa Galassi, a Torsa di Pocenia – inaugurazione venerdì 3 settembre, ore 18.00 – e, a novembre in Sala Abaco a Codroipo e, poi, in tanti altri luoghi.

La mostra sarà, volutamente, itinerante, per intrecciare nuovi visi e nuove persone, in una trama sociale di raro prestigio, degno di essere valorizzato e conosciuto.

Perché è  esempio virtuoso di una socialità che sa di buono, al profumo di femminilità.

Con la collaborazione dell’Assoc. Cidul e il contributo del comune di Pocenia

INAUGURAZIONE 3/9/21 ore 18.00

Nella storica casa di Livo Galassi   a Torsa di Pocenia (Ud) , la mostra si è presentata con viso piacevole, nella sua semplicità.

Come ha detto l’Assessore alla cultura di Pocenia, Laura Gruer, qui si respirano accoglienza, storia ed energia.

“Essere e tessere” cuce la memoria alla creatività. “Senza la creatività, la memoria è sterile malinconia” ha aggiunto Livio Galassi.

“La mia casa è sempre aperta all’arte. E’ stata ristrutturata togliendola al degrado e, oggi, recupera la vocazione all’ospitalità.”

La curatrice Manuela Burlina ha definito la mostra “materica ed emozionale”. La fotografa Jenny Taverna si è ritenuta soddisfatta dei ritratti delle donne, tessitrici per diletto e passione.

La mostra sarà itinerante. Il prossimo appuntamento, in sala Abaco, a Codroipo (Ud) nel mese di novembre 2021.

 

 

 

Condividi

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag