Mostra d’arte 2021 - Pierina Gallina news

Mostra d’arte 2021

Mostra d’arte 2021

Mostra d’arte a Villa Valetudine – Camino al Tagliamento (Ud) :  “Generazioni a confronto”.

Dal 19 giugno 21 al 31 agosto 21. Opere di Tizzi da Gorizzo e della nipote 17enne, Elena Castellani, di San Lorenzo di Sedegliano.

Elena ama i felini, i loro sguardi, la loro energia. Li dipinge.

Tizzi produce oggetti con materiali di recupero, arricchendoli di messaggi comunicativi, etici ed estetici.

Il 19 giugno 21, a Villa Valetudine – Via Codroipo, 25, Camino al Tagliamento –  le loro opere  hanno trovato il degno spazio e la giusta collocazione.  Di Tizzi spicca Priapo, Dio Fallo, ispirata a un’opera del dadaista  Man Ray:  composizione geometrica di cilindro e tre sfere, del 1920.

Di notevole interesse è Giano bifronte, il Dio  romano  investito da Saturno della possibilità di vedere, con due facce, il passato e il futuro, l’inizio e la fine, la dualità delle cose, l’entrata e l’uscita.

Dal ventilatore alla radio, debitamente trasformati,  al trittico delle ere – della pietra, del metallo e del consumo odierno – la mostra induce a riflessioni e  rivela il talento innato dell’artista Tizzi da Gorizzo che, già da piccola, produceva oggetti con i ritagli di stoffa della nonna Valerie, sarta. Personaggio poliedrico e fortemente creativo, Tizzi da Gorizzo, si espande e riproduce in varie forme plastiche,  usando e cucendo e incollando vari materiali di recupero, in assonanza a squisiti messaggi realistici e filosofici.

La mostra offre validi spunti di riflessione e apprezzamento.

La mostra è visitabile previo appuntamento  3517027077.

www.notturnidiversi.it

www.iltramonto.eu

Tizzi Da Gorizzo

 

Condividi

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag