Crociera MSC Grandiosa Genova-Civitavecchia-Napoli-Palermo-Malta 7 – 14 febbraio 2021

Crociera MSC Grandiosa                 Genova-Civitavecchia-Napoli-Palermo-Malta            7 – 14 febbraio 2021

Crociera MSC Grandiosa Genova-Civitavecchia-Napoli-Palermo-Malta 7 – 14 febbraio 2021

Ci sono stata,  come MSCAmbassador per Abaco Viaggi. Ho verificato, di persona e ho avuto la conferma che viaggiare si può: in totale sicurezza, nel rispetto di tutte le norme Covid, dal buffet servito alle escursioni. Con tampone all’imbarco e un giorno prima dello sbarco.  Per riscoprire tutt equelle cose cui tutti stiamo rinunciando: divertimento,  ballo,  teatro, ristorante, palestra, Spa, piscine: tutti inanellati al fascino e alla comodità della crociera.

MSC Grandiosa, varata nel novembre 2019, è esempio egregio di modernità,  comfort, cortesia, massima professionalità, tecnologia avanzata, applicati in ogni ambito.

https://www.msccrociere.it/our-cruises/ships/msc-grandiosa

7 febbraio 2021: Genova

Dopo il tampone di prassi – negativo – ecco presentarsi la Grandiosa:

Esercitazione di sicurezza tramite video e ogni formalità alleggerita, dalle prenotazioni escursioni agli acquisti nei vari negozi. Tutto semplice, insomma, anche l’orientamento!

8 febbraio 2021: Porto di Civitavecchia (il porto di Roma) Escursione a TARQUINIA e TUSCANIA – TUSCIA – LAZIO

Tarquinia è famosa soprattutto per la Necropoli Etrusca di Monterozzi con le tombe dipinte risalenti ai secoli VII a.C. – II a.C. e per il Museo Nazionale Etrusco che si trova nel cuore del centro storico della città medioevale cinta di mura, nello splendido Palazzo Vitelleschi.  Una passeggiata  per le vie di Tarquinia, la cui storia è legata da sempre al Mar Tirreno, fa fare un gran balzo indietro nel tempo. Tuscania è famosa per le  basiliche romaniche di San Pietro e Santa Maria Maggiore sul Colle di San Pietro e per il centro storico entro le mura medievali. Da queste parti si dice “Non si frigge con l’acqua”. La saggezza è palpabile, impressa come è nelle torri e nelle mura di pietra!  Tornati a bordo, pronti per le tante e svariate proposte – tra cui la serata vestiti di bianco –  fino a tardi.

9 febbraio 2021: Porto di NAPOLI – escursione al centro di Napoli: Spaccanapoli, San Gregorio Armeno, la Neapolis sotterranea. A Napoli si dice che “Ogni scarrafone è bello a mamma soja”, che il Conte Matarrazzo ha inventato la Fanta, che il suo centro storico è i più grande d’Europa e che ha più chiese che persone.

Un tuffo in una Napoli accogliente e calorosa. Poi, nelle sue profondità, a esplorare la Neapolis sotterranea e, da lontano, il Vesuvio. Dal 1944 dorme, per fortuna! La giornata ha avuto, poi, ristoro e divertimento a bordo di Grandiosa:

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

10 febbraio 2021: Porto di Malta con 24° e sole splendente. Nel pomeriggio, escursione a Malta, fino a La valletta, su bus panoramico. “Bongu” è il buongiorno che si augura  a Malta, l’isola che non conosce la neve, che ha 365 chiese, più di una per kmq, le case coi tetti piatti, settemila anni di storia, la pietra color miele e il coniglio come piatto tipico. E La Valletta, la capitale, disegnata da Renzo Piano. E, in più, il sole!
11-  febbraio 2021: Navigazione sul Mar Jonio, in perfetto relax a bordo. 
12 febbraio 2021: Porto di Palermo – non è stato possibile scendere perchè la Sicilia è in colore arancione. Prima dell’arrivo, ecco lo stretto di Messina, tra Scilla e Cariddi.  Emozione è anche assistere alle manovre di sistemazione al porto e poi…libertà, a scelta tra relax, piscine, sport, giochi, balli, concerti, spettacoli, senza mai rinunciare alla buona tavola, sia al buffet che in ristorante.  ancora una giornata perfetta, a nave ferma, ricca di ben stare. Cosa più che apprezzata!
13 febbraio 2021: Navigazione verso Genova
Ultimo giorno a bordo di Grandiosa, dove ho ritrovato quel margine di normalità che avevo scordato. Musica, ballo, teatro, luoghi, gente, palestre, piscine, mare, ristoranti e moltoaltro. Perfino Master Chef. Ancora una giornata di benessere, a iniziare dalla colazione, con la negatività al Covid. 
San Valentino è nell’aria. C’è pure il tempo per  ammirare la galleria d’arte esposta ai piani, ognuno dedicato a un pittore importante, come Raffaello, Dalì, Mirò, Monet, Cezanne, Van Gogh, magritte, Goya.  
14 febbraio 2021: Ritorno a Genova
Quando saluti un luogo che ti ha trattato con garbo e cura, scatta una speciale forma di gratitudine, per aver avuto la certezza che VIAGGIARE SI PUO’. La Crociera lo consente, e in totale sicurezza. L’ho sperimentato di persona e so che ci vorrò tornare. A conti fatti, resta opportunità preziosa di muoversi, vedere, vivere una normalità che, altrove, è molto sacrificata. Ci sono meno persone e, ciò, rende tutto maggiormente godibile. La capienza consentita, infatti, in questo periodo, è pari al 30%. Mi ritengo totalmente soddisfatta!
https://www.msccrociere.it/our-cruises/ships/msc-grandiosa
https://it.wikipedia.org/wiki/Tarquinia
https://www.comune.tuscania.vt.it/home-citta-di-tuscania.php
https://it.wikipedia.org/wiki/Malta
https://it.wikipedia.org/wiki/Napoli
https://it.wikipedia.org/wiki/Palermo
HAI DOMANDE?
❓Ma allora si può andare in crociera?
✔️Siiii! In questo momento naviga MSC Grandiosa ogni domenica da Genova con un bellissimo itinerario che tocca Lazio, Napoli, Sicilia e l’Isola di Malta. Dal 27 marzo partirà anche Costa Smeralda sempre da Savona.
❓Si puo’ arrivare a Genova anche se siamo in regione arancione/gialla?
✔️Si, il raggiungimento del porto di partenza è motivo valido per spostarsi tra regioni
❓ Come mai le navi possono viaggiare?
✔️ Grazie ai protocolli di sicurezza di alto livello. Pensate che prima dell’imbarco a tutti viene eseguito il tampone. Postazioni organizzate da MSC e senza addebito al viaggiatore. A bordo ci sono quindi solo persone con esito test negativo. Anche il personale di bordo esegue il tampone ogni settimana.
❓ Si può scendere per le escursioni?
✔️ Sì, con le escursioni organizzate in modo da avere il controllo dei protocolli. Anche guide e autisti fanno tampone e i bus sono sanificati. Non si puo’ scendere se le regioni sono “rosse”
❓ A bordo si tengono le mascherine?
✔️ Sì, per una ulteriore garanzia. Ovunque ci sono postazioni per igienizzazione e le aree comuni sono sanificate fino a 48 volte al giorno!!
❓ Abbiamo visto foto in cui c’erano spettacoli dal vero e musica!
✔️ Si, si, si! Meravigliosamente sì! Spettacoli di grande valore, corpi di ballo, gruppi musicali, animazione… vita!!!!!!!!
❓ E anche la palestra è aperta?
✔️ Yes! E con vista mare!
❓ Si possono bere aperitivi anche dopo le 18.00?
✔️ Cin cin! Siiii! Si cena fino a tardi, i bar sono aperti fin dopo mezzanotte e si puo’ prendere aperitivi guardando il tramonto senza limiti di orari!
❓ E come la mettiamo con i buffet?
✔️ Il ricco buffet, per colazione, pranzo e –  per chi non desidera andare in ristorante – cena. Si accede, si sceglie e i camerieri – oltre il vetro – impiattano e consegnano. Poi, si va al tavolo preferito.
❓ E si può fare anche il bagno in piscina?
✔️ Sììì… nuotate, idromassaggi e relax
❓ Ma la nave viaggia piena?
✔️ No, c’è una capienza massima del 30% ovvero 1800 persone.  Sembra di essere in uno yacht privato 😉
❓ Si è felici?
✔️ La risposta è… mille volte sì! Si respira davvero aria di felicità e scendere è da lacrimuccia,
❓ Cosa ci consigliate?
✔️ Di partire subito! Contattateci, vi spiegheremo tutto!!! www.abacoviaggi.it
Grazie a Msc e Marco Vedovato per volerci sempre a bordo a testimoniare quanto sia importante tenere la mente proiettata al buonumore a bordo di MSC!
What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag