Vittorio Veneto-Castelbrando-Follina-Rolle con Abaco Viaggi

Vittorio Veneto-Castelbrando-Follina-Rolle con Abaco Viaggi

                                       Ceneda, museo della guerra

 
 

                                          Ceneda: Cattedrale

 interno cattedrale Serravalle: Pala di Tiziano: “Madonna con bambino in gloria”, eseguito dal

 Maestro tra gli anni
Quaranta e Cinquanta del 1500, quando la sua terza fase, quella più intensa,
drammatica e teatrale stava per prendere vita. Gli ultimi suoi anni di vita fanno rabbrividire in
intensità emotiva; quasi cieco, si faceva aiutare da Palma il Giovane e da
qualche allievo a gestire una tela che poi finiva col dipingere con le dita.
Poi imboccava la piccola calle che dal Biri Grande porta alle Fondamenta Nove
per scorgere, nelle giornate più limpide, il suo Cadore anche da lì, da
Venezia. E poi bussò alla porta il monatto. Venne  a prendersi Orazio,
l’amato figlio. Lui lo lasciò andare…dopo poco sarebbe toccato a lui. Stanco
ma sempre con la luce negli occhi – la stessa degli ultimi autroritratti e
degli occhi allucinati del suo Apollo squartato da Marsia – chiuse gli occhi in
tempo per non vedere il declino di Venezia, che si era limitata a socchiudere
le palpebre.

 Serravalle: Piazza Marc’Antonio Flaminio con la torre dell’orologio

                                                        Funicolare per Castelbrando

                                                                 Interno castello

                                                                   Elena

                                                             Mago Dany

                                                                        Gruppo x san Valentino

 con Elisa e Michele, vincitori calendario Abaco 2013

                                                   Abbazia di FOLLINA: interno

                                                             Chiostro

                                                Panorama da Cantine Vigne Matte

                                                        Sala delle cantine Vigne Matte

                                                       Premiazione vincitori calendario 13

                Vincitori

                                             Prima di salutarci …lancio della lanterna

                                                  Con l’arrivederci al prossimo anno…

 

Condividi
Tags:
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag