Settimana della cultura friulana – in BIBLIOTECA a LESTIZZA (UD) a raccontar storie – 11 giugno 15

Settimana della cultura friulana – in BIBLIOTECA a LESTIZZA (UD) a raccontar storie – 11 giugno 15

Pierina Gallina, Sandra Tassile, Gianni stelitano: un terzetto fenomenale nel raccontare in lingua friulana ( sulla foto con la bibliotecaria)

 Tomas il nono dai fruts (Tommaso il nonno dei bambini) libro realizzato in biblioteca di Camino al Tagliamento nel 1992  e “Animats” o Animali animati di Gianni Stelitano. più Barbe Cocjion e tante altre, rigorosamente in lingua friulana (telata dalla legge 492 del 1999)

 Ore 17.00: bambini accorsi in biblioteca per ascoltarci

                                  Barbe Cocjon o Zio Zuccone, fiaba tradizionale friulana

                                   Libro “I Animats” interpretato da Sandra… che fa il riccio

 
 

                                                L’anatra

 

                                    oh! oh! cosa succede? Qualcuno ha preso troppo sole?

                                                         Tomas, il nono dai fruts

Pierina Gallina o Gjaline, come recita la maglietta e Sandra Tassile.
Splendida opportunità, vissuta con gioia e serenità, facendo felici anche i bambini.

 Bellissima sorpresa: Angela Padrone, già mia bambina a Rivolto, col piccolo Cristian. E’ venuta apposta per salutare la sua maestra. Non ho parole. Solo  GRAZIEEEEEEEEEEE

 

 

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag