sab. 10 settembre 2011: Spettacolo “L’Italia chiamò” a Palmanova

sab. 10 settembre 2011: Spettacolo “L’Italia chiamò” a Palmanova

SOTTOSELVA DI PALMANOVA:
Lo spettacolo “L’Italia chiamò, suoni, parole, danza dell’Italia Unita” alla residenza “Ai Girasoli”

“E l’Italia chiamò” lo spettacolo edito dal maestro friulano Paolo Del Torre, anche creatore del “Sogno di Klaus”, che ha debuttato al Palamostre di Udine nel dicembre 2010 va in scena a Sottoselva, nel parco della Villa “Ai girasoli” , alle ore 21.00. Per i cento…cinquantanni della Dea ITALIA cinque ballerine della Scuola Danceart “Città di Codroipo” su coreografia di Valentina Cengarle interpretano le Muse: Marzia Baldachini, Elena Barberino, Natalia Gobulin, Marta Longo e Adele Peterlunger. La soprano Eva Burco, Dea Italia, il tenore ed autore Paolo del Torre, Pallante sono accompagnati al pianoforte da Matteo Ziraldo esecutore di musiche di Mozart, Bellini, Donizetti e Verdi, brani di Puccini, Rossini e Verdi e di alcuni inediti, per un progetto culturale di ampio spessore,
Così si esprime l’autore Paolo Del Torre: “ Rivivere 150 di storia in una sola ora potrebbe sembrare impossibile agli occhi di molti ma per la Cultura nulla è impossibile. Gli ingredienti ci sono tutti: la musica, la danza, il canto e la prosa. Da questi pochi elementi la Cultura è riuscita a narrare le gesta di Pallante, giovane presuntuoso e arrogante, figlio della dea Italia che cede alle lusinghe dei falsi miti e solo grazie all’aiuto delle Muse riesce a ritrovare il modo per riabbracciare la madre. Un piccolo compendio della nostra storia che mette in luce il vero “collante” della nostra unità nazionale: la Cultura; l’unico vero filo conduttore che unifica il territorio italiano e che tutto il mondo ci invidia.”
Ingresso libero. Info: www.giovanidee.net

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag