PREMIO INTERNAZ. di POESIA GIULIETTA E ROMEO all’ACCADEMIA “CITTA’ di UDINE” – Premiazione 22 giugno 2019

PREMIO INTERNAZ. di POESIA GIULIETTA E ROMEO all’ACCADEMIA “CITTA’ di UDINE” – Premiazione 22 giugno 2019

La proclamazione dei vincitori  e segnalati tra le oltre cento opere di poesia e narrativa in concorso, è avvenuta nella galleria  d’arte di Francesca Rodighiero, sede
dell’Accademia “Città di Udine”, in via Anton Lazzaro Moro 58. 
 
Sala affollata, pubblico attento e pronto ad ascoltare poesie e racconti.  
 La qualificata
giuria, presieduta dal professor Gianfranco Scialino e composta da
Renata Capria d’Aronco, Presidente Club Unesco di Udine, dalla poetessa Viviana Mattiussi e dallo scrittore di
romanzi storici Alberto Frappa, il segretario Bruno Ciancarella, e l’anima della manifestazione, Francesca Rodighiero,  hanno fatto gli onori di casa.Lettore AndreaTilatti.

Il premio per la poesia in italiano è stato assegnato a Laura Grusovin con “L’approdo”, lirica nella cui brevità si espande la vastità di un viaggio interiore.
Il secondopremio è andato a Bruno Lazzerotti con “Quasi all’improvviso”, una struggente e severa, delicata e malinconica registrazione del divario mai colmabile tra l’indeterminatezza del desiderio puro e la dura legge del tempo che ci circoscrive e consuma. Terzo classificato è Lorenzo Marcolini con “Volto di luna”, originale concatenazione di immagini dai contorni netti e luminescenti.
Il premio per il testo poetico in friulano è stato assegnato a Edi Cudicio con “Rolls Royce”, affettuoso e ammiccante complimento e rinnovata dichiarazione d’amor. 
Nella sezione prosa è stato premiato il racconto “Quale verità “di Adriano Nascimbeni.
Nella categoria ragazzi la giuria ha ritenuto che tutti i partecipanti siano degni di lode e si trovino su di
un piano di parità in ordine alle risorse linguistiche manifestate e
alle intenzioni fantastiche e metaforiche degli elaborati. Ha attribuito il primo premio a”Il pittore invisibile” di Ambra Gaudino, 14 anni e ha segnalato “L’autunno è” … di Maria Zoe Dalla Costa, 11 anni, “Dea mamma”di Ismaele Carint, 9 anni e  “Come il sole a primavera” di Arianna Elisa Oian.

Il testo in lingua straniera scelto dalla giuria è Slowly, slowly, roars the wind di Simonetta Redolfi, che allude alla costruzione della personalità attraverso prove superate. 

Aurora Petris, vincitrice del premio “Abaco Viaggi” 

1. SEZ. A (poesia in lingua italiana):
  1° Classificato : 53/A – GRUSOVIN Laura con “L’approdo”
  2° Classificato : 58/A – LAZZEROTTI Bruno con “Quasi all’improvviso”
  3° Classificato : 55/A – MARCOLINI Lorenzo con “Volto di luna”

Segnalati:
  6/A – PIZZOLONGO Patrizia con “Nonna Angela,1918”
  7/A – NASCIMBENI Adriano con “Vino e malinconia”
  45/A – MUZZATTI Silvana con “L’ora della cena”
  61/A – CERNIGOI Claudia con “Il silenzio delle parole”
  85/A – CARDONE Roberto con “Grado”
2. SEZ. B (Poesia in lingua friulana) :
  1° Classificato: 81/B CUDICIO Edi con “Roll Royce”
Segnalati:
  14/B – BRUN Marika con “Lagrimis”
  39/B – ROSSI Aldo con “Flabe dal mali”
  70/B – PAGNUCCO Dani con “Il sel di vierta”
  87/B – SAVORGNAN Chiara con “Tu cressis jentri”

3. SEZ.C (Racconto breve):
  1° Classificato: 79/C – NASCIMBENI Adriano con “Quale verità”
Segnalati:
  12/C – DOSSO Rossella con “La casa giallo zafferano”
  16/C – FABRIS Gaetano con “Un giorno come gli altri”
  52/C – DAL TIO Marzio con “Il sogno ritrovato”
  82/C – PONTONI Tecla con “L’animadella villa”

4. SEZ. D (Ragazzi fino a 18 anni) : 1° Classificato: 26/D – GAUDINO Ambra con “Il pittore invisibile”Segnalati:
  24/D – DALLA COSTA Maria Zoe con “L’autunno è….
  66/D – CARINT Ismaele con “Dea mamma
  71/D – OIAN Arianna Elisa con “Come il sole a primavera”

5. SEZ: E (Poesia in lingua straniera):
  1° Classificato: 10/E – REDOLFI Simonetta con “Slowely, Slowely,roars the wind)
Segnalati:
  43/E – AHMED ALI Yasmine con “Se tu mi affianchi”
  44/E – IBRAIM SHIRAB Abdelmaheb con “Ninfa del Mediterraneo”

Premi speciali:
  18 A Cremese Cristian con “riposo”Premio Speciale Giuria.
  35 A :Penso Mara “Una scintilla d’eterno”Premio Presidente di Giuria”
  54 A :Bertoli Giuseppe “La via dell’amore” Premio Accademia Città di Udine”
  86 B: Olivo Rino “Sintile d’amor” -premio Optex.
  59 A: Petris Aurora “A mio padre” premio Abaco Viaggi”
  67 A: Premerl Valentina “Sporgenze ” Premio Alle due Palme”

  Poesie sezione giovani premiate

IL PITTORE INVISIBILE – GAUDINO Ambra  (1° Premio)  14 anni
Quando arriva la sera
e il cielo diventa arancione,
io mi fermo ad ammirarlo
e immagino il pittore invisibile
che lo dipinge.
Dove prende i colori così appariscenti?
Come saranno il suo pennello e la tavolozza
del rosso, dell’azzurro e del viola?
Rimane un mistero per me
e per il resto dell’Umanità.
É qui la magia e,
mentre sto a pensare,
il pittore ha tolto il quadro
per lasciare spazio all’oscurità.


Ambra Gaudino


L’AUTUNNO E’ – DALLA COSTA Maria Zoe ( 11 anni)
L’autunno è
un uragano
di suoni tiepidi.
Ľautunno è
un tremolio di foglie
che dolcemente cadono.
L’autunno è
un vento leggero
ma gelido dentro il suo mantello.

Maria Zoe Dalla Costa


DEA MAMMA – CARINT Ismaele (9 anni)
Donna amorevole e amichevole,
Donna Gattara,
Donna di mille colori,
Donna amante dell’arte,
Donna di perle,
Donna solare,
Donna sportiva,
Donna puntualissima,
Donna cuoca,
Donna che coccola,
Donna che aiuta,
Donna con l’amore del papà,
Donna con il “Cocombero”,
Donna mamma felice.
La mia mammina.

Ismaele Carint

COME IL SOLE A PRIMAVERA – OIAN Arianna Elisa
Per molti tumulti errando
Il cuor mio
L’alto sentimento conobbe

In principio travolgente delusione
Poi lacrime, sofferenze, dolore
Pena senza benedizione

L’alma mia compì l’ardua scelta
Via gettai la chiave
Un oscuro vuoto nel petto

All’improvviso la luce vinse
Arrivò con te
E dall’incubo mi risvegliò

Eri tu
Dal chiar capillo ed innocente sguardo
Un vasello di ragione e sentimento

Come il Sole a primavera giunsi
In una dolce danza
Tra freddo e vita

Arianna Elisa Oian

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè non posso farne a meno. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LEAVE A REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag