PARCO KRKA in CROAZIA con Abaco Viaggi (UD)

PARCO KRKA in CROAZIA con Abaco Viaggi (UD)

                                               Senka, la guida,  indica la mappa del Parco, uno dei 7 parchi tutelati in Croazia.
Parco verde.

Il Parco Nazionale
di Krka si trova nell’entroterra della città di Sebenico  e si può raggiungere in auto in meno di
un’ora. un posto favoloso situato vicino a Sebenico
che si trova circa a metà strada tra Zara e Spalato
Krka è sicuramente
il più magico dei fiumi del carso croato. Ė famoso per le sue numerose cascate
che, come quelle dei laghi di Plitvice, si sono formate attraverso la
sedimentazione del travertino, specie particolare di pietra calcarea.
Si prosegue per un
sentiero che vi porterà alla storica centrale idroelettrica che ha una storia
interessante… poi si prosegue verso la ricostruzione di un villaggio in stile
rurale che fa vedere come poteva essere sfruttata l’acqua per usi quotidiani e
produttivi….

Il Parco che è stato istituito nel 1985 (in
Croazia ce ne sono ben sette), ha una superficie di circa 112 Km quadrati e si
estende lungo il fiume. Nel Parco sono state individuate 860 specie e
sottospecie di piante e poi anfibi, uccelli, rettili.
18 specie di pesci, 222
specie di
uccelli, 18 specie differenti di pipistrello.

                                               Giochi d’acqua e di verde sulle note zampillanti

                                                              Mulino

                                                         Vecchio focolare

                                                     Museo etnografico

                                                       Federica e Luca

                                                                      Bruna

                                         Davanti alle cascate più grandi con Sofia, Ambra, Evita

Il Parco nazionale comprende la maggior parte del fiume con la zona del litorale circostante della città storica di Knin non lontana dalla sua sorgente fino all´altra cittadina storica di Skradin. Qui, dopo le maestose cascate, il fiume si fonde gradatamente nel lago Prukljansko jezero, e dopo di che nel profondo golfo marino, in cui si è ubicata un´altra città storica – Sebenicco.

Il fiume scorre parzialmente attraverso profondi canyon incisi nell´altopiano di pietra calcarea, e parzialmente si fonde nel lago.

uno spettacolare ripetersi di cascate a vari livelli passando inizialmente su un ponte che attraversa il corso d’acqua, punto che permette una visione molto ampia delle cascate. La natura è incontaminata

                     Un viaggio nel miracolo di Mamma Natura. Con profondo rispetto e riconoscenza.

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag