GROTTAMMARE (AP) – Marche – Abaco Village Le Terrazze – 5/12 luglio 2014

GROTTAMMARE (AP) – Marche – Abaco Village Le Terrazze – 5/12 luglio 2014

Video animatori-saluto: http://youtu.be/LF3h7OnE80I
 

GROTTAMMARE (AP): Residence Club Hotel “Le Terrazze”. Tutto è a misura di benessere. Al profumo di oleandri bianchi e rosa e 8mila palme con i ciuffi in preghiera verso un cielo benevolo.

 Clima, sole, leggera brezza, mare a due passi dal villaggio dotato di ogni confort, piscine e ristorante con cucina superlativa, mediterranea, con ampia scelta e grigliate da gustare anche solo con gli occhi e le narici.

 Spazi personali da ritagliarsi a seconda del gusto e del momento. Confusione e quiete, silenzio e animazione.

 Piscina o mare, sotto una tavolozza monocolore sul tono dell’azzurro perfettamente pulito da strofinaccio divino. L’ombrellone verde-giallo sventola e la brezza carezzevole gioca sulla pelle che ringrazia ed apprezza.

Foto di Piergiorgio Dagaro

 
 

 Sole sovrano. Solo qualche batuffolo dalle strane fisionomie abita sulla tavolozza azzurro chiaro fino all’ancor più chiaro del mare.

 E musica, di ogni nota, dalla soft a quella dal vivo a quella adrenalinica dell’acqua gyn.

 Tutto appare perfetto quasi come un sogno ad occhi aperti.

                                giochi di tenerezze riparate da cappelli frangipensieri

 Accattivante la battigia anche se nuvoloni perdigiorno oziano in un cielo plumbeo ed orfano del minimo accenno di sole.

                                                             

                  Ed ecco la pausa pranzo-cena, con brindisi con Piergiorgio alla salute di tutto il gruppo

                                            Davanti alla reception

 

                                        
                                                               spazio all’animazione…

 Uno degli show interpretati da un gruppo eccezionale di animatori: qui Robertino e Maria Grazia

                                                         e Sasà, il diavoletto

                                                       e Francesco, l’angelo

fino al saluto carico di umanità addolcita dall’emozione. Culminata con la lettura della poesia che parla degli animatori. Coloro che vivono di un applauso e godano di una famiglia lunga una settimana. Per passione. Non attori né artisti ma solo…animatori.
A chiudere una settimana semplicemente …PERFETTA.

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag