CODROIPO (UD): LA VOCE DEI POETI a cura dell’ORTO DELLA CULTURA Edizioni – 21 settembre 2017

CODROIPO (UD): LA VOCE DEI POETI a cura dell’ORTO DELLA CULTURA Edizioni – 21 settembre 2017

  Una casa editrice, l’Orto della Cultura,  con Maura Pontoni, quattro poeti, Sabina Marzotta, Italo Coccolo, Loretta Fusco, Adriano Nascimbeni, ospite il prof. Luigi Bressan, l’Assessore alla cultura di Codroipo, dott.ssa Tiziana Cividini, Gaia Casonato, Chiara Gobessi, Celeste Perin, allieve dell’Ins. Daisy Togni della classe di oboe alla Scuola di Musica “Città di Codroipo”, rappresentata anche dalla direttrice Elena Blessano,  e io quale mediatrice… hanno dato vita alla prima edizione de “LA VOCE DEI POETI”, in Biblioteca a Codroipo. 
 
Libri, voci di poesia, musica per due ore di condivisione e riflessioni sulle parole fatte poesia, e giovanissima musica espressa nei brani  Marsh, Minuetto, Morning has broken,   Air de buffons e Country Garden. 

 E poi la poesia, anticipata da alcune riflessioni personali, dalla relazione del poeta e Prof. Luigi Bressan e dall’augurio dell’Assessore Cividini che, con determinazione, ha detto  “RIEMPIAMO CODROIPO di POESIA”.  

Ha iniziato Maria Sabina Marzotta,

Insegnante elementare in pensione, impegnata nelle istituzioni e nel sociale, relatrice in convegni di
carattere educativo, 
promotrice e animatrice del Caffè Letterario Contarena di
Udine. Ha pubblicato varie raccolte di liriche.La sua è una poesia rivolta alla sfera umana e dei sentimenti, espressi in modo libero, seguendo l’ispirazione che accetta senza correzioni.


 Italo Coccolo,

Ingegnere, pittore, poeta, vive e lavora a
Pagnacco (UD). Parallelamente alla professione ha sempre curato la promozione
relazionale in ambito sociale e culturale. Come pittore ha esposto le sue tele
in prestigiose sedi nazionali ed internazionali. La sua produzione pittorica è
raccolta nel Volume “Parole a Colori” edita da L’Orto della Cultura .

In ambito poetico ha vinto vari premi in concorsi internazionali. 

Loretta Fusco, 
 nata a Basilea, vive a Pradamano.  Già docente è sempre stata attratta dalla scrittura, per caso dalla poesia.

E’ conosciuta e apprezzata anche su internet,
grazie all’apertura di diversi blog di carattere letterario, alla
collaborazione con alcune riviste, all’appartenenza a più gruppi culturali
online. Giunta quarta al Concorso Letterario “La pelle non dimentica”, 1° al concorso di Recanati, ha
collaborato alla raccolta di liriche su Marilyn Monroe “Umana, troppo
umana”.
Ha pubblicato
“Anime intrecciate” con la Casa editrice L’Orto della Cultura.


                                                          Adriano Nascimbeni,

udinese, avvocato, è stato l’ultimo difensore civico di Udine, ha fatto parte del
Consiglio della Prima e Sesta Circoscrizione di Udine e del Comitato di
Controllo sugli atti degli Enti Locali della Regione. Ha vinto vari premi tra cui il pemio San simone di Codroipo.

È appassionato di poesia, narrativa e
saggistica.



Nel 2008 ha pubblicato  “Ricordi di un socialista friulano (di quarta
fila”, un’opera di storia e memoria in cui ha ricordato secondo una particolare
angolazione fatti e persone che hanno significato molto per le nostre Comunità
e rischiavano di cadere in un immeritato oblio.





Dopo la carrellata di poesia e i saluti di Maura Pontoni, a cura di Piero Vigutto è stato presentato il Concorso di poesia internazionale ma con sede a Codroipo che presto sarà reso ufficiale. 
Un altro gradino verso CODROIPO vestita di Poesia o, meglio ancora, chissà CODROIPO, Città della POESIA.


                                 


Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag