9 aprile 2012: Delta del Po in motonave

9 aprile 2012: Delta del Po in motonave

Fin dentro la natura più timida e solitaria, quella del grande fiume, il Po. Fin dentro l’anima di chi qui ha lavorato così tanto per rendere fertile un territorio verdissimo e fertile, il “granaio”. Grazie all’acqua del Po che spesso ha esondato ma che sempre è amato. Dal porto di Goro alla navigazione sulla motonave “Principessa” dove il pranzo di pesce ha sfiorato la magnificenza  fino alla visita del Museo di Cà Vendramin a Taglio di Po. Una Pasquetta rilassante, ricca di natura, cultura e umanità.
                                                       

                                                   Porto di Goro

                                                          Spedizione delle cozze

                                                              Motonave “Principessa” a Gorino

                                                       Immagini del delta del Po

                                                               Aironi cinerini

                                                             Pranzo a bordo

        

                                                       Museo “Cà Vendramin”

                                                              Ciminiera di 60 metri

                                                           Immagini dal Museo e della bonifica

Condividi
Tags:
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag