7 dicembre 2011: Villa Manin (Passariano – Udine): Inaugurazione “Il Bosco di San Francesco”

7 dicembre 2011: Villa Manin (Passariano – Udine): Inaugurazione “Il Bosco di San Francesco”

                                                    Gallina “Maria”

                                                    Oca “Flora”

                                                        Cane “Bob”
Animali realizzati dai bambini e maestre della scuola dell’Infanzia di Rivolto (Udine)
Il manto erboso del piazzale antistante la Villa del Doge di Venezia, si fa volentieri calpestare da suole piccole e grandi, che indugiano, avanzano, si fermano davanti alle sagome di legno. Rappresentano gli animali del bosco di San Francesco e sono vere opere d’arte, realizzate da bambini di ogni ordine di scuola del Friuli Venezia Giulia con i più strani materiali.  Alunni ed insegnanti sono lì,  a frotte, all’inaugurazione e al taglio del nastro, che dà via libera all’adozione per beneficenza. Autorità al microfono, direttrice di coro Siriana Zanon, genitori, nonni, simpatizzanti e bambini orgogliosi del loro operato cantano “Dolce sentir”, “Venite bambini”, “Pastori festeggiate”. Applauso e poi viaaa a sorseggiare una tazza di cioccolata calda al Doge. Con i baffi cioccolatosi danno uno sguardo affettuoso ai 753 animali di ogni tipo,  galline, oche, lupi, caprioli desiderosi di essere ammirati fino all’Epifania quando andranno a casa delle famiglie adottive.

                                             Con la Direttrice del Coro Siriana Zanolla
                                           

Condividi
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag