4 febbraio 2012: Trieste: Hotel Savoy Excelsior: Galà Intelekta

4 febbraio 2012: Trieste: Hotel Savoy Excelsior: Galà Intelekta

Trieste ci accoglie con una bora davvero accanita. E’ comunque una città sempre incantevole.
L’Hotel Savoy Excelsior ha in serbo la consueta ottima ospitalità. La serata si rivela interessante sia per i contenuti di Intelekta sia per gli spettacoli, la musica, la cucina. Un viaggio virtuale nelle varie isole della Grecia, ciascuna rappresentata da uno spettacolo. L'”incontro” con personaggi quali  Ulisse, nato ad Itaca, Orfeo ed Euridice, Caronte, Ippocrate ( mago-dottore che sconfisse il mal di testa con 15 coltelli), Cristoforo Colombo, nato a Chios, possedimento genovese,  nel 1475 e visse lì per un anno, quando aveva 20 anni. Gli occhi hanno sostato sulle meraviglie di Skiatos, il gioiello verde delle Sporadi, Meganissi nel Mar Ionio, Lefkada, l’isola dalla bellezza divina, Kalimnos, paradiso delle immersioni,  Kos, l’isola della gioia, Lesbo l’isola dell’energia magica,  Cefalonia, l’isola delle spiagge più belle d’Europa, Karpatos che sa conquistare il cuore di tutti, Patmos, la Gerusalemme dell’Egeo, Samos, l’isola della scienza e dell’amore, l’ incontaminata Gozo, Comino, dagli abissi color turchese, a Malta, il mosaico della storia mondiale.

                                                                    Ippocrate

                                                                         Katia

Alla fine, con le emozioni  a mille e la voglia di toccare tutti i luoghi incontrati in una sola sera, ecco che  Piazza Unità d’Italia, il “salotto di Trieste” ci saluta con il bagliore delle mille luci che ne adornano i palazzi.

Condividi
Tags:
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag