12 febbraio 2012: San Valentino al Castello Giol

12 febbraio 2012: San Valentino al Castello Giol

Il mitico gruppone davanti a Villa Dirce a Tezze di Piave (Tv)
I fiocchi grandi come biglie certo non scoraggiano i fun di San Valentino (eccoli a Codroipo)

Castello Giol a San Polo di Piave, ancor più suggestivo con i candidi fiocchi

                                          Interni del castello Papadopoli Giol

Cantine Giol, datate 1427. Un capolavoro decantatao da Vittorio Giol in persona, con la passione incarnata nelle sue parole, intrise di storia, amore, salvaguardia della terra quale eredità preziosa e fertile per i suoi tre figli.

                                            Degustazione dei vini Doc delle cantine Giol

                                                                   Elisa e Marco

                             Un borgo ristrutturato mantenendo le caratteristiche di 600 anni fa

                                              Dai che si va di Karaoke in Villa

                                             con talenti inaspettati

                                               Marco

                                                     Lorenzo
                                                

                                            Pranzo in Sala Tabià di Villa Dirce

                                          con Giuseppe, Tittina e Nevio

                                                 I musicisti: Sandra (a sx) e Giorgio

                                           Si proceda alla premiazione…

Desy Maraspin presenta la sua foto scattata in Australia e collocata nel mese di gennaio sul calendario. “Nenia”…ad abbassar cortine di pace…

Premiazione del calendario AbacoViaggi edizione 2012 (6° numero) con gli autori dei fortunati scatti dal mondo,  Nevio e Pierina.

 E, dulcis in fundo, visita di Oderzo, città archeologica seconda solo a Verona. Il freddo pungente suggerisce che è arrivata l’ora del rientro. A chiudere un San Valentino degnamente festeggiato!

Condividi
Tags:
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag