10 luglio 2011: Mezzomonte, Pian Cansiglio, Villaggio dei Cimbri

10 luglio 2011: Mezzomonte, Pian Cansiglio, Villaggio dei Cimbri

LUOGHI VICINI eppure sconosciuti.
Con il bellissimo motivo di salutare ed ammirare gli sposi Prisilia e Francesco abbiamo scoperto un paesino incantevole: Mezzomonte, dove il sole dirige i raggi fino a possederlo, il campanile svetta elegante sfoggiando concerti per campane autentiche, quelle che suonano grazie a sapienti movimenti di corde.









Poi, eccoci alla scoperta del Piancansiglio, un vasto altopiano prealpino situato tra le province di Belluno, Treviso e Pordenone. Sull’altopiano sono presenti vari fenomeni di origine carsica, in particolar modo doline e inghiottitoi.


Sul Pian del Cansiglio sopravvive una minuscola isola linguistica cimbra. Fanno parte della stessa stirpe dei cimbri dell’Altopiano di Asiago poiché i loro antenati si mossero dal villaggio di Roana. Arrivavano dalla Baviera e venivano chiamati “Cruk”. Essi raggiunsero per la prima volta il bosco nel 1707, prosperando grazie alle loro abilità di scatoleri (costruttori di scatoi, scatole generalmente in legno di faggio). Le migrazioni si fecero stabili dall’inizio dell’Ottocento, quando, con l’arrivo di Napoleone, la comunità cimbra dei Settecomuni si trovò in difficoltà a causa della perdita degli antichi privilegi che, sin dal medioevo, le avevano garantito una certa autonomia. Attualmente il loro numero, dalle 280 unità censite nel 1877 è fortemente diminuito e la sopravvivenza della comunità è messa a repentaglio soprattutto a causa della scarsa tutela culturale. Molti di questi villaggi sono costituiti da pochi fabbricati talvolta ridotti allo stato di ruderi e la maggior parte sono abitati solo stagionalmente.
Dal 2004, nel mese di settembre (terza domenica) l’altipiano è attraversato dall’Ecomaratona dei Cimbri, una gara nata per far conoscere il popolo cimbro ed il suo territorio.




Condividi
Tags:
pierina gallina

pierina gallina

Ho un nome e un cognome che non si dimenticano. Sono appassionata di scrittura, poesia, viaggi, libri e persone, in particolare bambini e saggi. Ho pubblicato cinque libri e sono una felice nonna di 7 nipoti, da 6 a 18 anni, mamma di tre splendide ragazze, e moglie di un solo marito da quasi 50 anni. Una vita da maestra e giornalista, sono attratta dalla felicità e dalla medianità, dallo studio della musica e degli angeli. Vi racconto di libri, bambini, nonni, viaggi, e del mio Friuli di mezzo, dove sono nata e sto di casa, con i suoi eventi e i suoi personaggi. Io continuo a scrivere perchè mi piace troppo. Spero di incontrarti tra i fatti e le parole. A rileggerci allora...

YOU MIGHT ALSO LIKE

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti
Archivi
Categorie
Tag